Luci e ombre del sistema moda

Perché è meglio scegliere brand della moda sostenibile ed etica?

Cosa può nascondersi dietro al mondo patinato della moda?

Cosa può nascondersi dietro al mondo patinato della moda?

Perché è meglio scegliere brand della moda sostenibile ed etica?

Clicca sull'icona di tuo interesse a vai al capitolo specifico

Moda ecosostenibile ed etica

Moda sostenibile ed etica

Sai che esistono capi non solo belli ma anche virtuosi, fatti rispettando l’ambiente, le risorse naturali, i lavoratori e anche la salute dei consumatori? Scopri la moda sostenibile ed etica

Tessuti e materiali sostenibili

Materiali sostenibili

Cotone, lino, canapa, lana, ma anche materiali innovativi come il Tencel®, oppure i tessuti ricavati da fibre di arance e ananas: scopri i materiali organici e sostenibili, belli e sani da indossare

Certificazioni moda ecologica ed etica

Certificazioni

Come districarsi nella giungla dei simboli riportati sulle etichette? Consulta subito l’elenco delle più importanti e diffuse certificazioni, per un acquisto consapevole… e sempre sostenibile!

fast fashion

La filiera del fast fashion

Acquisti un abito, lo indossi poche volte e poi lo butti, tanto è costato poco… La vendita di abbigliamento aumenta vertiginosamente di anno in anno: scopri perché questo non è un bene

Cotone e pesticidi

Cotone intossicato

Cotone “naturale” suona bene, ma non sempre è sinonimo di “buono”, anzi, quasi mai. Gran parte del cotone deriva da una produzione che sfrutta i lavoratori, consuma tantissima acqua, inquina

Lavoratori del settore moda sfruttati

Condizioni dei lavoratori

Chi ha fatto gli abiti che indossiamo? Oggi non è più possibile ignorare le condizioni a dir poco critiche di chi lavora nei Paesi più poveri del mondo: donne, uomini e perfino bambini

Sostanze chimiche nei vestiti

Sostanze chimiche pericolose

Lo sapevi che spesso i capi che indossi sono inquinati da sostanze che possono irritare la pelle? E che lavaggio dopo lavaggio, queste sostanze si disperdono nell’ambiente inquinandolo?

Fattorie da pelliccia

Industria crudele

Una soffice e calda pelliccia… meglio lasciarla al suo legittimo proprietario. L’industria delle pellicce uccide gli animali in maniera troppo spesso crudele e inquina aria e acqua. Scoprilo qui

Moda e cambiamento climatico

Centrale elettrica a carbone, Regno Unito, ©Jason Hawkes

Il settore moda contribuisce per l'8% alle emissioni globali di anidride carbonica nell’atmosfera, pesando direttamente sui cambiamenti climatici.

Orso polare nelle acque antartiche norvegesi, ©FloridaStock/Shutterstock.com

Di fatto, la moda
è una delle industrie
più inquinanti al mondo.

Inquinamento atmosferico elevato, Pechino, Cina, ©Feng Li/Getty Images

Raccolta di acqua piovana, Etiopia, ©Martchan/Shutterstock.com

Lo stesso impegno creativo e coraggioso che le imprese del sistema moda mettono nel creare collezioni di grande valenza estetica deve andare anche verso l’individuazione di soluzioni innovative ed efficaci, capaci di portare un vero cambiamento sulla strada della sostenibilità.

Lago prosciugato, Pakistan, ©B.K. Bangash/AP

E noi consumatori, con le nostre scelte di acquisto dobbiamo spingere la moda sull’unica strada ormai percorribile, quella di una moda rispettosa dell’ambiente, delle risorse e delle persone.

Piantagione di olio di palma, Indonesia, ©Yann Arthus Bertand
Città del Messico, Messico, ©Pablo Lopez Luz
Aria inquinata Cina
Inquinamento atmosferico elevato, Pechino, Cina, ©Feng Li/Getty Images

Il settore moda contribuisce per l’8% alle emissioni globali di anidride carbonica nell’atmosfera, pesando direttamente sui cambiamenti climatici. Di fatto, la moda è una delle industrie più inquinanti al mondo.

Scarsità d'acqua Etiopia
Raccolta di acqua piovana, Etiopia, ©Martchan/Shutterstock.com

Lo stesso impegno creativo e coraggioso che le imprese del sistema moda mettono nel creare collezioni di grande valenza estetica deve andare anche verso l’individuazione di soluzioni innovative ed efficaci, capaci di portare un vero cambiamento sulla strada della sostenibilità. 

Lago prosciugato Pakistan
Lago prosciugato, Pakistan, ©B.K. Bangash/AP

E noi consumatori, con le nostre scelte di acquisto dobbiamo spingere la moda sull’unica strada ormai percorribile, quella di una moda rispettosa dell’ambiente, delle risorse, delle persone.